CIC - Centro di ascolto scuola secondaria


Lo sportello di ascolto è uno spazio dedicato ai giovani e alle loro problematiche, alle  difficoltà che i ragazzi possono avere con il mondo della scuola, della famiglia e dei rapporti interpersonali. I colloqui non hanno finalità terapeutiche ma di consulenza, per aiutare lo studente a individuare i problemi, i dubbi, le situazioni di crisi e le possibili strategie di risoluzione. Lo sportello di ascolto è un momento istituzionale in cui si presta attenzione al giovane riguardo ai problemi didattici o più in generale legati all’apprendimento e ai vari aspetti della vita scolastica, quotidiana e familiare. L’ascolto è inteso come “rispecchiamento” di un problema e come supporto alla sua riformulazione, riproposizione e soluzione.

Lo sportello è affidato alla dott.ssa Ilenia Caldarelli del SERD che ha formazione specifica nella modalità di comunicazione e relazione efficace e nel colloquio di aiuto. I colloqui non vogliono avere finalità terapeutiche ma di consulenza, per aiutare l'utente ad individuare i problemi, i dubbi, le situazioni di crisi e le possibili strategie di risoluzione.

Se nel corso degli incontri dovessero emergere problematiche che necessitino un maggior approfondimento, la persona sarà indirizzata presso un servizio esterno maggiormente specialistico, adeguato al proseguimento del lavoro. 

La  Prof.ssa Basso mantiene i contatti con la psicologa e con alunni, gli insegnanti e i genitori.

Le famiglie che desiderano che i propri figli NON usufruiscano di questo servizio sono pregati di comunicarlo alla prof.ssa BASSO. Per tutti gli altri vale la regola del silenzio/assenso.

Per eventuali necessità, o per avere degli appuntamenti, scrivere una mail a nadine.basso@istruzione.it

Nella settimana dal 4 novembre l'attività del CIC è stata presentata dalla dott.ssa Caldarelli alle classi prime.

   Il giorno fissato per i colloqui è il LUNEDI', con cadenza quindicinale (naturalmente fatta eccezione per le festività) con orario dalle 10.00 alle 13.00 salvo modifiche in itinere che verranno comunicate per tempo.